Convenzione iniziativa Parkinsoniani Onlus –AMAB Associazione Medici Agopuntori Bolognesi

Stampa

La malattia di Parkinson è un complesso disordine neurodegenerativo che comporta la comparsa di disturbi motori quali tremori, rigidità e bradicinesia ma anche disturbi neurovegetativi ed affettivi. 

Negli ultimi anni numerosi studi scientifici, sintetizzati in una recente metanalisi, hanno dimostrato come l’Agopuntura possa costituire un’efficace terapia di supporto per i pazienti affetti da Parkinsonismi, affiancandosi ai trattamenti routinari.

L’A.M.A.B., Associazione Medici Agopuntori Bolognesi, da oltre 30 anni costituisce un riferimento nazionale sia dal punto di vista didattico che clinico nel campo dell’Agopuntura. 

Presso il Poliambulatorio dell’Istituto di Ricerca e Cura dell’AMAB, in via Canova 13, Bologna, operano medici altamente qualificati nel trattamento con Agopuntura dei disordini dell’apparato muscolo-scheletrico, neurologico ed internistici interessanti diversi organi ed apparati.

Consapevoli dello stato di cronicità e della severità della patologia, A.M.A.B. ha deciso da Marzo 2017 di proporre ai soci dell’Iniziativa Parkinsoniani Onlus una convenzione per la possibilità all’accesso alle cure a costi agevolati presso il proprio poliambulatorio.

In particolare, propone una riduzione del 30% sugli onorari, pari a:

Il Presidente dell'A.M.A.B. Carlo Maria Giovanardi

 
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.